consigli

Il Mercato della Terra, qualità a Km0

Mercato-della-Terra-a-Bologna

Ucooki nella sua ricognizione dei luoghi in cui è possibile trovare prodotti a km0 e biologici, non poteva non soffermarsi sul Mercato della Terra di Bologna. Attivo fin dal 2008, nella piazzetta della Cineteca Lumière, il Mercato è luogo d’elezione per tutti i buongustai e per gli amanti dei prodotti d’eccellenza.

Occasione di ritrovo per una Quarantina di produttori e artigiani del territorio, selezionati da Slow Food secondo i princìpi del “Buono, pulito e giusto” entro un raggio di 40 km dalla città, il mercato si è contraddistinto fin da subito non solo come un luogo dove fare la spesa, ma soprattutto come punto d’incontro e socializzazione. Qui la diffusione della cultura gastronomica ha contribuito alla qualifica del contesto urbano, al punto di riuscire negli anni a rubare al traffico aree che sono gradualmente diventate pedonali.

mercato terra

Il mercato ha conquistato a poco a poco la fiducia dei bolognesi, al punto da essere oggi identificato come il mercato contadino per eccellenza, benché in città ce ne siano diversi altri e in qualche caso alcuni produttori siano presenti in più sedi.

Tra le delizie in vendita – ortaggi e frutta di stagione, formaggi, latte fresco, yogurt, pane e prodotti da forno con lievito madre, farine e cereali, pasta fresca, uova, salumi, carne, pesce fresco dell’Adriatico, olio extra vergine d’oliva, aceto balsamico tradizionale, vino di vitigni autoctoni, birre artigianali, miele e marmellate, erbe aromatiche e fiori – anche tre “presidi” Slow Food, ovvero produzioni eccellenti recuperate e salvaguardate: il parmigiano reggiano di Vacca Bianca Modenese, la Mortadella Classica e il Caffè delle Terre Alte di Huehuetenango.

Mercato-della-Terra-a-Bologna1

Nella piazzetta prendono posto una quindicina di tavoli dove si possono gustare direttamente le specialità alimentari, dal pescato servito crudo o cucinato secondo la tradizione marinara, alle tigelle e i panini accompagnati dalle specialità presenti secondo la stagione.

A ben vedere un mercato come una volta, dove poter fare la spesa senza fretta, parlando con i produttori, lasciandosi consigliare e scoprendo di volta in volta il meglio che il proprio territorio può offrire, e perchè no fonte di ispirazione per i piatti fatti in casa dei nostri cooker.

 

Qualche utile informazione

Il Mercato è aperto:

ogni sabato mattina, dalle 9 alle 14, da settembre a maggio

ogni lunedì sera, dalle 17.30 alle 23, a giugno, luglio e agosto

+

ogni giovedì sera, dalle 17.30 alle 23 (solo da maggio a settembre)

I tendoni sono allestiti in in Piazzetta Pasolini (Cinema Lumière) e in Piazzetta Anna Magnani

Per raggiungerlo

In bicicletta: Parcheggio biciclette all’ingresso del Cinema Lumière

In macchina: Da via Ercolani o da via Calori senza attraversare la ZTL immettersi in via del Rondone al parcheggio APCOA, a 100 metri dal Mercato a 2,30 Euro l’ora

In autobus: vai al sito di Tper