costume

La libertà di scegliere quando cucinare

Guadagnare da casa cuoco in cucina

Sempre più spesso sentiamo parlare di innovazione. Incredibili novità nei più disparati ambiti della nostra vita promettono possibilità fino ad oggi impensabili e orizzonti inediti da esplorare.

Le innovazioni nel mondo culinario sono riscontrabili nel campo delle tecnologie, nell’IoT, nelle nuove proposte gastronomiche o in nuovi ingredienti utilizzabili. Ma innovazione le possiamo ritrovare anche nel modo in cui si lavora, nei “processi” attraverso cui lo facciamo. È a questo “processo” che si fa riferimento quando pensiamo ai gesti, le attività, le operazioni, le tempistiche che mettiamo in atto ogni giorno nello svolgimento del nostro lavoro. Ma non è facile cambiare, soprattutto se l’abitudine ha cristallizzato tutto in rituali immutabili nel tempo. Quante volte davanti ad una novità sentiamo dire: “è così perché si è sempre fatto così!”. Beh a noi le imposizioni non sono mai piaciute e anche nella ristorazione vogliamo cambiare le regole, sia attraverso la nuova idea di micro-gastronomia, sia attraverso la libertà di gestire il proprio tempo, la libertà di scegliere se e quando cucinare.

Un cuoco o appassionato che si iscrive su Ucooki può selezionare e modificare in qualunque momento orari e giorni di disponibilità dei suoi piatti. In totale autonomia può decidere quando essere visibile, quando essere in “ferie”, se cucinare tutto i giorni o solo una volta a settimana, può programmare la sua agenda come meglio crede senza vincoli o imposizioni.

chef innovazione ucooki

Il cooker è padrone del proprio tempo, a tal punto che la vera innovazione offerta è la possibilità di decidere in real-time se accettare o meno un ordine ricevuto. Il cuoco ha un’ora di tempo per scegliere se accettare o rifiutare un’ordine dal suo menù, senza penalizzazioni o feedback negativi.

Ucooki nasce dal sogno di poter offrire ad ognuno di noi i veri piatti artigianali, liberi di mangiare dove e quando vogliamo, scegliendo tra le tante proposte intorno a noi, ma allo stesso tempo riconosce al cooker il valore di un artigiano appassionato della buona cucina che produce pochi piatti, ricercati, a tiratura limitata, solo quando ritiene di poter offrire un piatto che è una vera esperienza di alto piacere gastronomico, senza essere incalzato da un metronomo che batta il tempo.

chef innovazione ucooki

inutile cercare su Ucooki il fast food o piatti pronti, i nostri cuochi sono artisti del buon cibo, e il tempo, così come le abilità tecniche, è ciò che permette la creazione delle prelibatezze che stiamo imparando ad amare.